Installa Surfshark
  • Cerca
  • IT
  • Accedi
  • Installa Surfshark
  • Menu
Consigliato da:
4.3 su 5

Sblocca siti web: 5 facili soluzioni per farlo

  • Eludi i blocchi geografici
  • Accedi ai siti di streaming
  • Eludi la censura
Parola chiave selezionata

Scarica la VPN Surfshark gratuitamente

Soluzione 1: Sblocca siti bloccati con una VPN

Tra i vari modi disponibili per sbloccare i siti web, una VPN è quello più efficace.

Sblocca lo streaming

Alcuni dei migliori film e show televisivi su Netflix potrebbero non essere accessibili. A seconda della VPN, avrai la possibilità di accedere a varie librerie di Netflix differenti. Ma più biblioteche ci sono, meglio è, giusto? Surfshark consente lo sblocco di 15 librerie di Netflix, tra cui USA, Giappone e Regno Unito.

Tuttavia, ciò non riguarda solo Netflix. Ottieni l’accesso a centinaia di siti di streaming, tra cui ESPN, Hulu, Disney Plus, HBO Now, Prime Video, SlingTV, Hotstar e altri.

Contenuti censurati

Molte volte i governi censurano i social media o i siti di notizie per motivi politici.

In effetti, alcuni paesi hanno un indice di libertà su internet particolarmente basso. Una VPN è la tua soluzione migliore contro la censura ingiustificata.

Surfshark rileva automaticamente quando hai a che fare con un paese sottoposto a restrizioni e mostra un elenco dedicato di server. Questi server sono mascherati, il che significa che nessuno può vedere che si sta utilizzando una VPN.

Sblocca siti bloccati

Una VPN può essere utile quando non è possibile raggiungere un sito web a causa di restrizioni geografiche o blocchi di rete.

Finché il tuo indirizzo IP è visibile, i siti web possono negarti l’accesso in base alla tua posizione. Non solo, è anche possibile che un amministratore di rete imponga restrizioni in un posto di lavoro o in una scuola.

Applicazioni illimitate

Quando si tratta di sbloccare delle applicazioni, dovresti optare per una VPN.

Utilizza varie applicazioni VoIP (Telefonia mediante protocollo Internet) in tutto il mondo. Fra queste sono incluse WhatsApp, Viber, Discord, Skype, Mumble, e altre.

Sblocca siti web in 3 passaggi con Surfshark

Ciò richiederà non più di dieci minuti.

PASSAGGIO 1

Scegli un piano che preferisci e ordina la VPN. Ogni utente potrà beneficiare di una garanzia di rimborso a 30 giorni.

PASSAGGIO 2

Scarica Surfshark sul tuo dispositivo. Abbiamo applicazioni per iOS, Android, Windows, macOS, Linux, Chrome, Firefox, TV smart e anche per console.

PASSAGGIO 3

Fai clic su una posizione qualsiasi e Surfshark ti connetterà su un server VPN.

Ad esempio, se desideri accedere alla BBC, connettiti sulla posizione del Regno Unito.

Soluzioni alternative per eludere il blocco dei siti web

Sono disponibili vari modi per eludere il blocco dei siti web, il che può rivelarsi utile in situazioni particolari. Per scoprire i pro e i contro di ciascun metodo, continua la lettura.

Soluzione 2: Eludere il blocco dei siti web con un proxy

Vantaggi dei server proxy:

  • Nessun download richiesto; quindi può funzionare sui computer delle scuole.

Svantaggi dei server proxy:

  • Non sono sicuri. La maggior parte dei proxy utilizzati sono gratuiti. E quando un prodotto è gratuito, bisognerebbe chiedersi il perché. La tecnologia di crittografia e l’hardware richiedono molte risorse e investimenti per essere sviluppati correttamente, quindi i fornitori di server proxy gratuiti probabilmente non investono tanto quanto quelli a pagamento.
  • Quest’ultimi potrebbero vendere i dati degli utenti. Quando un utente non paga per un servizio, significa che il prodotto è l’utente stesso. I servizi gratuiti devono guadagnare in qualche modo, e il modo più comune è vendere le informazioni degli utenti a terzi, ad esempio alle società di marketing.

Come si utilizza: Utilizza un motore di ricerca qualsiasi e digita “elenco dei server proxy.” Ci sono centinaia di server proxy disponibili online con tutti i dettagli necessari per configurare le impostazioni proxy del tuo browser. Nota: Come è stato detto in precedenza, sconsigliamo l’utilizzo di server proxy gratuiti!

Soluzione 3: Eludere il blocco dei siti web cambiando l’indirizzo DNS

Vantaggi del cambiamento dell’indirizzo DNS:

  • Poiché probabilmente utilizzi un indirizzo DNS fornito dal tuo ISP (Internet service provider), potrai ottenere qualche vantaggio cambiandolo.

Svantaggi del cambiamento dell’indirizzo DNS:

  • Quando cambi il tuo indirizzo DNS, eluderai solo i blocchi a livello DNS più elementari. In genere, questi tipi di blocchi sono i più semplici, ma alcuni ISP li usano ancora, dato che gli utenti medi non sanno come aggirarli.
  • I tuoi dati non vengono criptati quando cambi l’indirizzo DNS.

Come si utilizza: Configura un indirizzo DNS personalizzato su macOS e Windows.

Soluzione 4: Eludere il blocco dei siti web con uno Smart DNS

Vantaggi degli Smart DNS (Sistema dei nomi di dominio):

  • Come i proxy, uno Smart DNS non richiede download, il che consente il funzionamento sui computer delle scuole.
  • Uno Smart DNS spesso viene utilizzato per eludere le restrizioni di streaming.

Svantaggi degli Smart DNS:

  • Vengono utilizzati solamente per sbloccare lo streaming.
  • Uno Smart DNS non è in grado di criptare i tuoi dati come una VPN. La privacy e la sicurezza non vengono garantite utilizzando solo uno Smart DNS.

Come si utilizza: Ecco un tutorial su come attivare uno Smart DNS di Surfshark.

Soluzione 5: Eludere il blocco dei siti web con Tor

Vantaggi di Tor (Il router a Cipolla):

  • Il browser Tor garantisce l’anonimato del traffico degli utenti instradandolo attraverso più nodi casuali che conoscono solo l’indirizzo IP del nodo precedente. Il traffico rimane anonimo grazie a questo sistema di routing multistrato (da cui prende il nome, Il router a Cipolla).
  • Può essere utilizzato gratuitamente.

Svantaggi di Tor:

  • Potrai destare sospetti. Il tuo ISP potrebbe notare che tu stia utilizzando Tor. Essi non hanno accesso ai tuoi dati di navigazione, tuttavia Tor non gode di una buona reputazione; per questo potresti destare sospetti.
  • È lento. Tor tende ad essere estremamente lento perché è open-source e gestito da volontari.

Come si utilizza: Utilizza un motore di ricerca qualsiasi e digita “browser tor.” Scaricalo dal sito ufficiale di Tor.

Sei pronto ad ampliare l'accesso ad internet?

Con un rimborso garantito entro 30 giorni