Consigliato da:

Che cos'è una VPN?

Una rete privata virtuale è un servizio che ti consente di collegarti a Internet tramite un tunnel crittografato per garantire la tua privacy online e proteggere i tuoi dati sensibili. Le VPN vengono generalmente utilizzate per proteggere le connessioni agli hotspot Wi-Fi pubblici, nascondere gli indirizzi IP e navigare in anonimato.

per iniziare
what is a VPN

Perché ho bisogno di una VPN?

Nascondi il tuo indirizzo IP

L'offuscamento del tuo IP è fondamentale per conservare l'anonimato online. Una VPN garantisce che la città e il paese dove vivi oltre alla cronologia dei tuoi don non sia collegata alla tua identità.

Naviga in sicurezza su reti Wi-Fi pubbliche

Una VPN crittografa i tuoi dati online e ti aiuta a proteggere i tuoi dati personali quando utilizzi connessioni Wi-Fi pubbliche.

Accedi a siti Web bloccati

Collegandoti a un server VPN situato in un paese diverso è possibile sbloccare siti Web bloccati. In molti paesi, l'accesso a vari siti Web è limitato a causa della crescente censura su Internet o del blocco geografico.

Risparmia quando fai shopping online

Con una VPN, puoi approfittare di migliori offerte online. Puoi risparmiare sugli acquisti in abbonamento, sulle prenotazioni di biglietti aerei e sul noleggio di veicoli.

Chi può beneficiare da una VPN?

Questa tecnologia sta diventando sempre più indispensabile per la maggior parte degli utenti online

Patiti della privacy

Riteniamo che tutti dovrebbero poter esercitare il controllo sulla propria privacy. Una VPN protegge tutti i tuoi dati e ti assicura che non sarai esposto quando sei online.

Devoti della sicurezza

È sempre auspicabile adottare misure aggiuntive per garantire la sicurezza online. E la nostra crittografia AES-256-GCM leader del settore adempie proprio a questo ruolo!

Attivisti per la tutela dei diritti umani

In alcuni paesi, esercitare la libertà di parola può avere gravi conseguenze. Nascondi la tua identità, eludi la censura e usa una VPN per comunicare con il mondo.

Appassionati di sport

Non perdere mai una partita solo perché ti trovi in un altro paese. Riproduci in streaming i tuoi eventi sportivi preferiti da tutto il mondo utilizzando una VPN.

Viaggiatori

Quando si viaggia è necessario poter usufruire di reti Wi-Fi pubbliche. Usa una VPN quando ti colleghi a reti pubbliche per essere certo di non compromettere la tua sicurezza.

Gamer incalliti

Gioca a quei titoli non ancora disponibili nel tuo paese, ottieni prezzi migliori e gioca sugli stessi server dei tuoi amici che vivono all'estero utilizzando una VPN.

Fan del cinema e delle serie TV

Collegati a un server VPN in un altro paese per accedere a contenuti di servizi di streaming come Netflix, BBC iPlayer, Disney Plus e molti altri.

Entusiasta dei torrent

Per evitare lettere di diffida dal tuo ISP quando usi i torrent, connettiti a una VPN e goditi la condivisione P2P in privato.

Utenti di dispositivi mobili

Non sprecare dati mobili e velocizza la tua connessione con CleanWeb, che blocca gli annunci pubblicitari prima che vengano caricati rallentando la tua velocità.

Come funziona una VPN?

C'è molto dietro mentre per l'utente finale non è nulla di più facile. Ecco come funziona:

Richiesta DNS

Il primo passo consiste nell'effettuare una richiesta DNS. In questo modo otterrai l'indirizzo IP di un server VPN.

Chiavi segrete

È in questa fase che vengono create le chiavi segrete. La tua VPN ne avrà bisogno nelle prossime fasi.

Canale sicuro

Con l'aiuto di queste speciali chiavi segrete, viene creato un canale sicuro!

Crittografia dati

I protocolli VPN aiutano a crittografare i tuoi dati utilizzando il canale sicuro. Fatto!

Protocolli VPN

Un protocollo VPN è un meccanismo cruciale che rende possibile la connessione al server VPN. Di seguito sono riportati alcuni protocolli comuni:

OpenVPN

è un protocollo VPN open source. È veloce, sicuro e l'ideale per le connessioni a lunga distanza.

IKEv2

è un altro protocollo VPN altrettanto veloce e sicuro. È più indicato per le connessioni a breve distanza.

PP2P e LT2P

sono protocolli di tunneling obsoleti il cui utilizzo non è consigliabile. Non offrono né la sicurezza né l'affidabilità di OpenVPN o IKEv2.

IPSec

è un protocollo di sicurezza che abilita la crittografia, motivo per cui viene utilizzato insieme a protocolli di tunneling obsoleti come LT2P.

Transport Layer Security

(SSL / TLS) è usato molto comunemente. Ad esempio, nel tuo browser! Può proteggere la tua connessione in una certa misura.

Secure Shell (SSH) VPN

è un protocollo di tunneling utilizzato per le connessioni tra server VPN. Tuttavia, vi sono alternative migliori (più sicure e più affidabili).

Wireguard

è un nuovo protocollo di comunicazione. Essendo ancora abbastanza recente, non è ancora possibile esprimersi in modo definitivo in merito alla sua sicurezza e affidabilità.

Come si configura una VPN?

Configurare una VPN è un'operazione relativamente semplice. Ti consigliamo di scaricare app native. Se sei un esperto di tecnologia, puoi anche optare per la configurazione manuale.

Scarica un'applicazione VPN

Il modo più semplice per configurare una VPN è scaricare un'applicazione VPN. Devi solo scegliere un provider di servizi VPN affidabile e scaricare la sua applicazione per il tuo dispositivo. Se puoi installare un'app, puoi anche installare una VPN.

Configura la VPN manualmente

Puoi anche configurare una VPN manualmente. Per fare ciò, devi impostare una VPN sul tuo router o configurare un server VPN personale. Nota: non tutti i router supportano protocolli VPN sicuri perciò è importante scegliere un router che ne sia in grado. Tuttavia, se sei un utente principiante, ti consigliamo di utilizzare le app VPN.

Esistono alternative a una VPN?

Tor (The Onion Router)

Tor offre la rete Tor che si avvale di numerosi nodi server in tutto il mondo. Per utilizzarla, è necessario scaricare il loro browser gratuito. Tor si basa sul principio fiducia distribuita: non puoi sapere chi c'è dietro i nodi server. Potrebbe trattarsi di una parte non del tutto affidabile.

Proxy

Un proxy HTTP è simile a una VPN, ma differisce principalmente per il fatto che attraverso di esso può inviare solo traffico HTTP e nessuna richiesta DNS, FTP o SMTP.

Domande frequenti

Con una VPN posso conservare completamente l'anonimato?

Sfortunatamente, su Internet non esiste il completo anonimato. Tuttavia, una VPN ti offre privacy e sicurezza e rende estremamente difficile per gli altri scoprire le tue attività. Per essere digitalmente anonimi al 100% non solo non si dovrebbe usare Internet, ma non si dovrebbe mai usare qualunque servizio che archivia informazioni personali sull’utente online. Per la maggior parte di noi, ciò è impossibile. 

Un buon provider di VPN memorizza il minor numero possibile di dati riguardanti un utente (come il suo l’indirizzo e-mail), non conserva alcuna attività o registro delle connessioni e non registra il suo indirizzo IP, la larghezza di banda che usa, il suo traffico di rete o dati simili.

Posso essere rintracciato se utilizzo una VPN?

Sì, ma una VPN fornisce privacy online e sarebbe estremamente difficile infrangere uno qualsiasi dei di sicurezza per ottenere informazioni su di te. Il fatto che tu possa essere rintracciato online non dipende solo dal tuo provider VPN, ma anche dalla tua alfabetizzazione digitale, dalla tua capacità di valutare il rischio e da quanto condividi online. Gli hacker e le spie di solito imboccano la via che offre minor resistenza. I tuoi post sui social media potrebbero fornire informazioni sufficienti per rintracciarti online. Le campagne di spear phishing, in cui i truffatori prendono di mira una persona specifica per ottenere informazioni o denaro, hanno sorprendentemente abbastanza successo. 

Una VPN può velocizzare la mia connessione Internet?

Sì, in alcuni casi una VPN può effettivamente velocizzare la tua connessione Internet. Un conto è riscontrare, come capita spesso, un leggero calo della velocità (che, nel migliore dei casi, non si nota utilizzando il proprio dispositivo come si fa normalmente), un altro è sperimentare una vera e propria limitazione.

Quella della limitazione è una pratica utilizzata da molti ISP. A volte risulta necessario per gestire il carico di dati per tutti gli utenti in modo che la velocità sia accettabile per tutti. Tuttavia, alcuni provider fanno un ulteriore passo avanti e limitano la larghezza di banda per determinati servizi o app, come Amazon, Netflix o YouTube. Ciò può influire significativamente sulla qualità della conversazione o del video. Tuttavia, se usi una VPN, puoi evitarlo! Il tuo provider non sarà in grado di limitare la tua velocità perché non può vedere cosa stai facendo.

Ora sai cos'è una VPN..

Ti resta solo una cosa da fare!

Ulteriori informazioni sulla tecnologia VPN