Installa Surfshark
  • Cerca
  • IT
  • Accedi
  • Installa Surfshark
  • Menu

Il nostro sogno è quello di avere un mondo in cui le persone abbiano il pieno controllo delle loro vite digitali

Questo è il motivo per cui

umanizziamo la sicurezza digitale per renderla accessibile a tutti.

La nostra storia in
breve

2018

  • Avvio dello sviluppo e lancio di surfshark.com
  • Introduzione di estensioni per browser, applicazioni per Android, iOS, Windows macOS, Android TV e Fire TV
  • Incremento delle funzionalità: CleanWeb, Kill Switch, MultiHop, Whitelister (split tunneling)
  • Prima revisione contabile indipendente da parte di Cure53

2019

  • Lancio di Surfshark Alert e Search
  • Presentazione del primo indice sulla qualità della vita digitale (Digital Quality of Life, DQL)
  • Lancio dell'app gratuita TrustDNS
  • Ottenimento del sigillo di qualità da AV-Test
  • Introduzione dello spoofing GPS integrato sull'app per Android

2020

  • Lancio dell'autenticazione a due fattori (2FA)
  • Membro fondatore di VPN Trust Initiative
  • Adesione a Electronic Frontier Foundation, Internet Society, Access Now
  • Presentazione della seconda edizione dell'indice DQL
  • Passaggio alla rete di server basati al 100% su sola RAM
  • Introduzione di WireGuard®

Marchio riconosciuto a livello mondiale

La fiducia è fondamentale per noi. Perseguiamo la fiducia offrendo innovazioni di alta qualità e di lavoro nella sfera della cybersecurity. Fin dall'inizio, Surfshark è stato riconosciuto da una serie di organizzazioni indipendenti di fama mondiale.

Soluzione VPN approvata da AV-Test 2020/2019

Soluzione VPN per dispositivi mobili dell'anno ai CyberSecurity Breakthrough Awards 2020

Vincitore del premio d'oro nella categoria xHot Security Technology of the Year | Security Software

Vincitore del premio d'oro nella categoria Internet of Things (IoT) Security 2020

Vincitore del premio d'argento nella categoria Hot Security Company of the Year 2020 | Security Software

Finalista nei Cybersecurity Excellence Awards 2020

Finalista nei Cyber Security Awards 2019

VPN con il miglior rapporto qualità-prezzo del 2019 secondo vpnpro.com

Sostegno dell'open internet

Un accesso a Internet libero, aperto e sicuro è l'essenza della nostra causa. Ecco perché sosteniamo proattivamente le attività delle organizzazioni senza scopo di lucro che si battono per la salvaguardia della libertà, della ragione e della trasparenza online.

I nostri consiglieri

I membri dell'Advisory Board di Surfshark trasmettono fiducia alla nostra causa. Sono leader intellettuali nel mondo della privacy, dell'innovazione e della crescita. Tutti i membri partecipano alle attività di Surfshark a titolo personale.

Dott.ssa Amelia Estwick

Direttrice dell'Istituto Nazionale di Cybersecurity all'Excelsior College

Amelia Estwick è direttrice dell'Istituto nazionale di sicurezza informatica all'Excelsior College e leader di pensiero per la ricerca, la formazione e le iniziative accademiche di sicurezza informatica del College. Prima della sua posizione accademica, ha lavorato 17 anni con la National Security Agency (NSA) in varie posizioni di leadership tecnica, ricoprendo tra gli altri, il ruolo di direttore tecnico all'interno del Cyber Threat Operations Center della NSA, che è responsabile del monitoraggio e della sicurezza delle reti del Dipartimento della Difesa (DoD) contro i cyberattacchi. La ricerca della Dott.ssa Estwick nel campo della sicurezza e della scienza informatica si è concentrata sull'intelligence delle minacce globali, sulla sicurezza delle operazioni e sulla difesa nazionale.

In qualità di educatrice, la Dott.ssa Estwick tiene conferenze sulla sicurezza informatica e su argomenti STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) di interesse. È appassionata nell'educare la futura generazione di professionisti nel campo della sicurezza informatica e attualmente co-presiede i centri nazionali degli Stati Uniti di eccellenza accademica nell'iniziativa sulla diversità dell'educazione alla sicurezza informatica.

È un membro del Consorzio nazionale delle scienze fisiche, un veterano della guerra del Golfo dell'esercito degli Stati Uniti, ed è stata riconosciuta come una delle 100 migliori donne esperte di cibernetica da Cybersecurity Ventures.

Amelia è appassionata di iniziative sulla diversità, l'equità e l'inclusione per migliorare la prospettiva delle donne e delle minoranze professionali nei campi STEM e della sicurezza informatica.

Ulteriori informazioni Leggi meno
Byron V. Acohido

Giornalista vincitrice del premio Pulitzer, fondatore ed editore esecutivo di The Last Watchdog (LW) su privacy e sicurezza

The Last Watchdog è uno dei migliori siti web di sicurezza informatica a livello globale.

L'interesse di Acohido per la sicurezza informatica e la privacy è nato nel 2000 quando iniziò a lavorare per USA TODAY. Riportando notizie di cronaca sul frenetico emergere del crimine informatico nelle sue fasi embrionali, ha dato origine a un corpus di lavoro riconosciuto a livello nazionale per USAT.

È l'autore principale di Zero Day Threat: The Shocking Truth of How Banks And Credit Bureaus Help Cyber Crooks Steal Your Money and Identity. Si tratta di un thriller saggistico che ha ricevuto il premio NYSSCPA Excellence in Financial Journalism Award 2009 per i libri rivolti al pubblico generale. Gli articoli convincenti di Acohido, i podcast e i video sono il punto di riferimento per la gestione intelligente di complesse questioni di privacy e sicurezza riassunte per un pubblico intelligente.

Mentre lavorava ancora al Seattle Times all'inizio della sua carriera, Acohido ricevette il premio Pulitzer 1997 per il Beat Reporting e altri 11 premi nazionali per varie storie investigative.

Acohido si dedica a promuovere la consapevolezza per aiutare a rendere la nostra economia incentrata su Internet sicura come dovrebbe essere.

Ulteriori informazioni Leggi meno
Emma Lindley

Co-fondatrice di Women in Identity

Emma Lindley è una consulente in materia di identità e co-fondatrice di Women in Identity, un'organizzazione no-profit focalizzata sullo sviluppo del talento e della diversità nell'industria dell'identità.

Emma fa anche parte del comitato editoriale di Good ID, il movimento finanziato da Omidyar verso principi etici e umanitari nel campo dell'identità digitale.

È stata premiata nella Innovate Finance Powerlist for Women 2016 e 2017, KNOW Identity Top 100 leaders in Identity nel 2017, 2018 e 2019, 100 Women in Tech Awards 2019, ed è stata eletta CEO dell'anno ai KNOW Identity Awards.

Ha conseguito un MBA presso la Manchester Business School e ha completato la sua tesi in Strategia competitiva nel mercato dell'identità.

Ulteriori informazioni Leggi meno
Sebastian Bihari

Amministratore delegato e co-fondatore di Vektor Partners

Vektor Partners è una società a capitale di rischio che investe in aziende che sconvolgono lo spazio della mobilità.

Prima di diventare co-fondatore di Vektor Partners, Sebastian è stato responsabile del settore Investment Banking per la tecnologia automobilistica e i servizi di mobilità presso la banca globale BNP Paribas. Lì ha lavorato a stretto contatto con i comitati e i team di dirigenti senior di case automobilistiche, fornitori di componenti e start-up per sviluppare ed eseguire la loro agenda strategica, comprese acquisizioni e cessioni, aumenti di capitale, fusioni e IPO.

In precedenza, aveva lavorato per le banche d'investimento statunitensi Moelis e Greenhill, concentrandosi su M&A. Sebastian ha conseguito un master in economia internazionale e studi commerciali presso l'Università di Innsbruck e un MBA presso la Columbia Business School di New York.

Ulteriori informazioni Leggi meno
Gediminas Peksys

Co-fondatore e CEO di Oxipit

Oxipit, vincitrice del World Summit Awards 2020 nella categoria Salute, è una startup che aiuta i radiologi ad essere più produttivi usando tecnologie di Deep Learning

Dopo la laurea in matematica all'Università di Cambridge, Gediminas lavora da dieci anni al crocevia tra la scienza dei dati e l'ingegneria del software.

Capeggiata da Gediminas, Oxipit ha vinto la più grande competizione di Computer Vision nel 2017. Inoltre, ha contribuito a costruire la comunità di Intelligenza Artificiale (IA) in Lituania organizzando numerosi meetup e discussioni tra esperti. Gediminas è uno dei membri fondatori dell'associazione IA della Lituania.

Ulteriori informazioni Leggi meno
Susan Morrow

Capo della ricerca e sviluppo presso gli specialisti del coordinamento dei dati Avoco Secure

Susan vanta oltre 20 anni di esperienza lavorativa nel campo della sicurezza informatica e dell'identità digitale. Prima di passare al settore tecnologico, ha lavorato come chimico analitico nelle analisi ambientali e farmaceutiche.

Le principali aree di competenza di Susan includono l'usabilità, l'accessibilità e la privacy dei dati nel contesto delle transazioni digitali dei consumatori.

Il suo mantra è assicurarsi che gli esseri umani controllino la tecnologia, non il contrario. Scrive regolarmente su identità e sicurezza in pubblicazioni come CSOOnline.

Ulteriori informazioni Leggi meno

Il nostro team

Sfidare lo status quo del campo della sicurezza informatica ci spinge a insistere e a impegnarci nella creazione di soluzioni che possano rendere sicura la vita digitale delle persone negli anni a venire. Questo non sarebbe possibile senza le persone alla guida di Surfshark.

Vytautas Kaziukonis (Par Kaz)

Direttore esecutivo

LinkedIn
Donatas Budvytis

Direttore tecnico

LinkedIn
Regimantas Urbanas

Direttore di marketing

LinkedIn
Goda Pakalnė

Responsabile delle risorse umane

LinkedIn
Saulius Maslinskas

Responsabile di sviluppo

LinkedIn
Tomas Kazlauskas

Responsabile di prodotto

LinkedIn

Unisciti al nostro team

Partecipa alla creazione di un prodotto dal potenziale di crescita inestimabile

Posizioni aperte
Dr. Amelia Estwick

Direttrice dell'Istituto Nazionale di Cybersecurity all'Excelsior College

  • Indietro
  • Avanti

Amelia Estwick è direttrice dell'Istituto nazionale di sicurezza informatica all'Excelsior College e leader di pensiero per la ricerca, la formazione e le iniziative accademiche di sicurezza informatica del College. Prima della sua posizione accademica, ha lavorato 17 anni con la National Security Agency (NSA) in varie posizioni di leadership tecnica, ricoprendo tra gli altri, il ruolo di direttore tecnico all'interno del Cyber Threat Operations Center della NSA, che è responsabile del monitoraggio e della sicurezza delle reti del Dipartimento della Difesa (DoD) contro i cyberattacchi. La ricerca della Dott.ssa Estwick nel campo della sicurezza e della scienza informatica si è concentrata sull'intelligence delle minacce globali, sulla sicurezza delle operazioni e sulla difesa nazionale.

In qualità di educatrice, la Dott.ssa Estwick tiene conferenze sulla sicurezza informatica e su argomenti STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) di interesse. È appassionata nell'educare la futura generazione di professionisti nel campo della sicurezza informatica e attualmente co-presiede i centri nazionali degli Stati Uniti di eccellenza accademica nell'iniziativa sulla diversità dell'educazione alla sicurezza informatica.

È un membro del Consorzio nazionale delle scienze fisiche, un veterano della guerra del Golfo dell'esercito degli Stati Uniti, ed è stata riconosciuta come una delle 100 migliori donne esperte di cibernetica da Cybersecurity Ventures.

Amelia è appassionata di iniziative sulla diversità, l'equità e l'inclusione per migliorare la prospettiva delle donne e delle minoranze professionali nei campi STEM e della sicurezza informatica.

Byron V. Acohido

Giornalista vincitrice del premio Pulitzer, fondatore ed editore esecutivo di The Last Watchdog (LW) su privacy e sicurezza

  • Indietro
  • Avanti

The Last Watchdog è uno dei migliori siti web di sicurezza informatica a livello globale.

L'interesse di Acohido per la sicurezza informatica e la privacy è nato nel 2000 quando iniziò a lavorare per USA TODAY. Riportando notizie di cronaca sul frenetico emergere del crimine informatico nelle sue fasi embrionali, ha dato origine a un corpus di lavoro riconosciuto a livello nazionale per USAT.

È l'autore principale di Zero Day Threat: The Shocking Truth of How Banks And Credit Bureaus Help Cyber Crooks Steal Your Money and Identity. Si tratta di un thriller saggistico che ha ricevuto il premio NYSSCPA Excellence in Financial Journalism Award 2009 per i libri rivolti al pubblico generale. Gli articoli convincenti di Acohido, i podcast e i video sono il punto di riferimento per la gestione intelligente di complesse questioni di privacy e sicurezza riassunte per un pubblico intelligente.

Mentre lavorava ancora al Seattle Times all'inizio della sua carriera, Acohido ricevette il premio Pulitzer 1997 per il Beat Reporting e altri 11 premi nazionali per varie storie investigative.

Acohido si dedica a promuovere la consapevolezza per aiutare a rendere la nostra economia incentrata su Internet sicura come dovrebbe essere.

Emma Lindley

Co-fondatrice di Women in Identity

  • Indietro
  • Avanti

Emma Lindley è una consulente in materia di identità e co-fondatrice di Women in Identity, un'organizzazione no-profit focalizzata sullo sviluppo del talento e della diversità nell'industria dell'identità.

Emma fa anche parte del comitato editoriale di Good ID, il movimento finanziato da Omidyar verso principi etici e umanitari nel campo dell'identità digitale.

È stata premiata nella Innovate Finance Powerlist for Women 2016 e 2017, KNOW Identity Top 100 leaders in Identity nel 2017, 2018 e 2019, 100 Women in Tech Awards 2019, ed è stata eletta CEO dell'anno ai KNOW Identity Awards.

Ha conseguito un MBA presso la Manchester Business School e ha completato la sua tesi in Strategia competitiva nel mercato dell'identità.

Sebastian Bihari

Amministratore delegato e co-fondatore di Vektor Partners

  • Indietro
  • Avanti

Vektor Partners è una società a capitale di rischio che investe in aziende che sconvolgono lo spazio della mobilità.

Prima di diventare co-fondatore di Vektor Partners, Sebastian è stato responsabile del settore Investment Banking per la tecnologia automobilistica e i servizi di mobilità presso la banca globale BNP Paribas. Lì ha lavorato a stretto contatto con i comitati e i team di dirigenti senior di case automobilistiche, fornitori di componenti e start-up per sviluppare ed eseguire la loro agenda strategica, comprese acquisizioni e cessioni, aumenti di capitale, fusioni e IPO.

In precedenza, aveva lavorato per le banche d'investimento statunitensi Moelis e Greenhill, concentrandosi su M&A. Sebastian ha conseguito un master in economia internazionale e studi commerciali presso l'Università di Innsbruck e un MBA presso la Columbia Business School di New York.

Gediminas Peksys

Co-fondatore e CEO di Oxipit

  • Indietro
  • Avanti

Oxipit, vincitrice del World Summit Awards 2020 nella categoria Salute, è una startup che aiuta i radiologi ad essere più produttivi usando tecnologie di Deep Learning

Dopo la laurea in matematica all'Università di Cambridge, Gediminas lavora da dieci anni al crocevia tra la scienza dei dati e l'ingegneria del software.

Capeggiata da Gediminas, Oxipit ha vinto la più grande competizione di Computer Vision nel 2017. Inoltre, ha contribuito a costruire la comunità di Intelligenza Artificiale (IA) in Lituania organizzando numerosi meetup e discussioni tra esperti. Gediminas è uno dei membri fondatori dell'associazione IA della Lituania.

Susan Morrow

Capo della ricerca e sviluppo presso gli specialisti del coordinamento dei dati Avoco Secure

  • Indietro
  • Avanti

Susan vanta oltre 20 anni di esperienza lavorativa nel campo della sicurezza informatica e dell'identità digitale. Prima di passare al settore tecnologico, ha lavorato come chimico analitico nelle analisi ambientali e farmaceutiche.

Le principali aree di competenza di Susan includono l'usabilità, l'accessibilità e la privacy dei dati nel contesto delle transazioni digitali dei consumatori.

Il suo mantra è assicurarsi che gli esseri umani controllino la tecnologia, non il contrario. Scrive regolarmente su identità e sicurezza in pubblicazioni come CSOOnline.