learn what you need to know about VPN

Se paragoniamo l’utilizzo di internet all’attraversamento di un parco per andare da un punto a un altro, allora possiamo definire una connessione VPN Virtual Private Network (Rete privata virtuale)  come una tecnologia che permette di attraversare tale parco con un tunnel privato e lontano da occhi indiscreti.

Una VPN crea un canale di comunicazione segreto speciale che nessuno è in grado di intercettare. Inoltre, grazie ad app come Surfshark, è anche molto semplice da realizzare.

Tabella dei contenuti

    Come usare una VPN in 4 rapidi passaggi (VPN come funziona)

    Passaggio 1: Iscriviti a un servizio VPN

    Surfshark subscription page with plan choices.

    Se sei alla ricerca di una VPN adatta a te, stai alla larga dalle VPN gratuite. Sicuramente il loro prezzo pari a € 0 è molto allettante (mentre per gli utenti americani è di $0). Tuttavia, una VPN gratuita non possiede i fondi necessari per mantenere lo stesso standard di sicurezza moderno di una VPN a pagamento. Alcune traggono profitto dalla vendita delle tue informazioni. 

    Al contrario, le VPN di qualità premium dipendono dalla loro reputazione e dalla loro complessità tecnica. Inoltre, una di loro paga il mio stipendio. 

    Pertanto, scegli la VPN premium che fa al caso tuo; che gode di una buona reputazione, che gestisce molti server vicini o nel tuo Paese, che supporta i tuoi dispositivi, ecc. 

    Passaggio 2: Scarica e installa l’app del client VPN

    A standard Windows prompt asking whether the user wants to install Surfshark.

    Hai mai scaricato e installato una cosa simile prima d’ora? Tale pratica ancora ti sarà d’aiuto ancora una volta. Le VPN premium come Surfshark sono disponibili su moltissime piattaforme; probabilmente verrai reindirizzato alla pagina di download dopo aver scelto un piano di abbonamento. 

    A tal punto, troverai versioni facili da installare per Windows, macOS, iOS, Android e altre applicazioni. Installane una!

    Passaggio 3: Avvia l’app del servizio VPN

    Surfshark login screen

    Una volta installata l’app della VPN, avviala come faresti con qualsiasi altra app. In ogni caso, dovrai accedere al tuo account utente. Per farlo devi ricordare il nome utente e la password scelti al punto 1, quindi inseriscili e completa i requisiti per l’autenticazione a due fattori, se presenti. 

    Dopo aver eseguito l’accesso correttamente, dovresti riuscire a visualizzare la schermata principale dell’app con il pulsante Connetti ben visibile. 

    Passaggio 4: Fai clic su Connetti

    Surfshark main screen, not connected to any server.

    Nella maggior parte delle VPN, facendo clic su Connetti ti permette di connetterti al server più vicino/veloce disponibile. A seconda del Paese e della città, il server potrebbe coincidere proprio con la città in cui risiedi; ciò non ha importanza poiché in ogni caso la connessione è comunque criptata e l’IP viene cambiato.

    Ad ogni modo puoi sempre scegliere facilmente un altro server sull’app e connetterti ad esso. Sull’app di Surfshark puoi farlo semplicemente facendo clic sul server desiderato. 

    Come scegliere una VPN

    Nella scelta della VPN giusta per le tue esigenze, ci sono diversi fattori da prendere in considerazione:

    Prezzo
    Le VPN gratuite sono inferiori a quelle a pagamento sotto tutti gli aspetti, tuttavia assicurati di non pagare più del dovuto.
    Reputazione
    Uno sviluppatore di VPN serio deve avere alle spalle anni di attività. Controlla le notizie o i siti dedicati alle recensioni, come TrustPilot, per vedere cosa dicono gli altri utenti.
    Server
    Maggiore è il numero di server in più Paesi, meglio sarà. I server non permettono soltanto di sostituire il tuo IP con quello del server VPN, ma anche di mantenere il più possibile la velocità di internet.
    Tecnologia di sicurezza
    Il livello di affidabilità dell'app VPN dipende in larga misura dai fondi spesi per la ricerca e l'implementazione in materia di sicurezza. Per la crittografia dei tuoi dati, una valida VPN utilizza gli algoritmi più recenti.
    Supporto di piattaforme
    In poche parole, devi capire se il tuo dispositivo (smartphone, tablet, PC, ecc.) è supportato dalla VPN che hai scelto.
    Soddisfatti o rimborsati
    E se non fossi soddisfatto del servizio VPN? Di sicuro vorresti riavere indietro il tuo denaro. Questo è il motivo per cui dovresti trovare un fornitore di servizi VPN come Surfshark, che disponga di una garanzia di rimborso a 30 giorni.

    Utilizzo di una VPN su diversi dispositivi

    Capisco mio caro cowboy digitale (o cowgirl oppure altro), l’uso di una VPN sul tuo dispositivo può incutere un po’ di timore all’inizio. Tuttavia, ci troviamo nel 2024 e l’utilizzo di un client VPN commerciale di livello consumer è molto semplice. 

    Queste guide presuppongono che tu abbia già sottoscritto un abbonamento a Surfshark e che quindi disponga già delle credenziali di accesso; l’indirizzo e-mail e la password che hai inserito durante la registrazione. 

    Utilizzo di una VPN su Windows

    1. Apri questa pagina e fai clic sul pulsante Scarica l’app per Windows per scaricare il file di installazione;
    2. Apri il file di installazione e fai clic su Sì/Conferma/ecc. ad ogni richiesta per installare l’app nella directory predefinita; 
    3. Dopo l’installazione l’app si avvierà automaticamente. Inserisci le tue credenziali di accesso ed eventualmente il codice 2FA, dopodiché fai clic su Connetti. L’app ti connetterà automaticamente al server più veloce/vicino; 
    4. Se desideri connetterti a un server diverso, trovalo (utilizzando eventualmente la barra di ricerca in alto) nella scheda Posizioni e fai clic su di esso. 

    Utilizzo di una VPN su macOS

    1. Per ottenere l’app di Surfshark, cerca Surfshark nell’App Store oppure fai clic su questo link e fai clic su Ottieni. In questo modo potrai scaricare e installare l’app. Fai clic su Apri
    2. Una volta aperta l’app, inserisci le tue credenziali di accesso e fai clic su Accedi;
    3. Dopo aver effettuato l’accesso, fai clic su Connetti per connetterti al server più veloce/vicino. Se desideri connetterti a un server diverso, trova quello che preferisci nella scheda Posizioni e fai clic su di esso. 

    Utilizzo di una VPN su Android

    1. Apri l’app Play Store e trova Surfshark inserendo Surfshark nella barra di ricerca; seleziona Surfshark VPN tra i risultati, quindi seleziona installa. Accetta tutte le richieste; 
    2. Dopo l’installazione, apri l’app. Accedi con le tue credenziali. A questo punto dovrebbe aprirsi la pagina principale dell’app; 
    3. Nella pagina principale, fai clic su Connetti e l’app ti connetterà automaticamente al server più veloce; 
    4. Lo smartphone ti chiederà di confermare la richiesta di connessione; seleziona OK; 
    5. Per connetterti a un server diverso, tocca il pulsante Posizioni e successivamente il server desiderato. 

    Utilizzo di una VPN su iOS

    1. Apri l’App Store sul tuo dispositivo e cerca Surfshark; 
    2. Seleziona OTTIENI per avviare il download e installare l’app. Dovrai confermare la scelta tramite Face ID o la password dell’ID Apple;
    3. Una volta completata l’installazione, chiudi l’App Store e trova la nuova icona di Surfshark VPN. Tocca quest’ultima e accetta i Termini e le condizioni;  
    4. Accedi con l’e-mail e la password che hai scelto durante la registrazione. Quando ti trovi nella schermata principale dell’app, tocca Connetti per connetterti al server più veloce;
    5. Per scegliere un server diverso, trova quello che preferisci nella scheda Posizioni e selezionalo. 

    Utilizzo di una VPN per estensioni del browser

    1. Trova Surfshark nell’app store del tuo browser e fai clic sul link corretto: Chrome, Firefox, Edge;
    2. Fai clic su Aggiungi, Ottieni, o su qualsiasi altro pulsante opportuno per installare l’estensione. Accetta eventuali richieste per l’installazione; 
    3. Una volta installata l’estensione, fai clic sul logo di Surfshark nella barra degli strumenti che di solito si trova in alto a destra; 
    4. Inserisci le tue credenziali di accesso l’e-mail e la password che hai inserito per creare l’account; 
    5. Fai clic su Connetti per connetterti al server più veloce, oppure trova un server nella scheda Posizioni per connetterti ad esso. 

    Utilizzo di una VPN su una smart TV

    1. Con le smart TV Android, puoi trovare l’app di Surfshark sul Play Store della TV. Installala;
    2. Dopo aver installato l’app, avviala e inserisci le tue credenziali di accesso e-mail e password quando ti vengono chieste; 
    3. Una volta effettuato l’accesso, puoi fare clic su Connetti per connetterti al server più veloce. Se desideri connetterti a un server diverso, scegline uno nella scheda Posizione e fai clic su di esso. 

    Come configurare una VPN sul proprio dispositivo

    La guida menzionata in precedenza non è stata esaustiva? Non temere (a differenza mia, essendo lo scrittore dell’articolo) ecco alcuni link utili. Fai clic su di essi per scoprire come configurare una VPN su:

    Abbiamo anche una semplice guida su come configurare una VPN su qualsiasi dispositivo.

    Come configurare una VPN manualmente

    A volte è necessario adottare un approccio pratico. Il tuo sistema potrebbe non supportare le app VPN, oppure ti trovi su una rete restrittiva che rende impossibili le connessioni VPN normali. Ecco le nostre guide per configurare manualmente una VPN su:

    Come utilizzare le funzioni avanzate di una VPN

    Acquistare e installare una VPN per poi non utilizzarne tutte le funzionalità è come comprare un’auto e non usare mai l’aria condizionata: uno spreco inutile! Ecco alcune delle funzioni più avanzate con i link utili per capire come utilizzarle:

    CleanWeb

    Blocca annunci e malware noti e dannosi. 

    Puoi trovare la funzionalità in Impostazioni → Impostazioni VPN → CleanWeb.

    Surfshark app's VPN settings screen with CleabWeb highlighted.

    Bypasser

    Alcuni disabilitano la connessione della VPN per risparmiare la larghezza di banda. Bypasser è in grado di preservare la velocità senza rinunciare alla sicurezza.

    Questa funzionalità ti permette di scegliere quali app e siti web escludere dall’app VPN.

    Puoi trovarla in Impostazioni → Impostazioni VPN → Bypasser.

    Surfshark app's VPN setting screen with Bypasser highlighted

    MultiHop dinamico

    Ti connette a internet tramite due server VPN di tua scelta per garantire maggiore privacy. 

    Puoi trovare la funzionalità nella scheda MultiHop nella finestra principale dell’app di Surfshark.

    Surfshark app's Multihop tab

    Kill Switch

    Ti disconnette da internet nel caso in cui la connessione alla VPN vada improvvisamente persa. 

    Puoi trovarlo in Impostazioni → Impostazioni VPN → Kill Switch.

    Surfshark app's VPN setting screen with Kill Switch highlighted

    Rotazione dell’IP

    Cambia l’indirizzo IP ad intervalli di tempo vari senza disconnettere l’utente dalla VPN. 

    Puoi trovare la funzionalità in Impostazioni → Impostazioni VPN → Impostazioni avanzate → Rotazione dell’IP.

    Surfshark app's VPN setting screen with Rotating IP highlighted

    NoBorders

    Permette l’utilizzo della VPN in aree geografiche sottoposte a restrizioni. 

    Puoi trovare la funzionalità in Impostazioni → Impostazioni VPN → Impostazioni avanzate → NoBorders.

    Surfshark app's VPN setting screen with NoBoders highlighted

    Come usare una VPN su più dispositivi (contemporaneamente)

    Alcune VPN ti permettono di avviare una VPN su più dispositivi contemporaneamente. Inoltre alcune VPN come Surfshark ti permettono di utilizzare app VPN con un solo account su praticamente un numero illimitato di dispositivi. 

    Farlo è semplicissimo: 

    1. Installa l’app VPN sul dispositivo su cui desideri utilizzarla;
    2. Accedi con le tue credenziali;
    3. Fatto. 

    Se desideri un metodo più sofisticato, puoi configurare l’autenticazione a due fattori su più dispositivi. 

    Cose che possono essere fatte con una VPN

    Proteggi la tua identità online 

    Non vuoi lasciare tracce digitali che rivelino tutte le tue attività online? Connettendoti a un server VPN, potrai nascondere il tuo indirizzo IP (simile al tuo indirizzo di casa, ma per internet), mascherare le tue attività dal tuo fornitore di servizi internet e molto altro.

    Rimani al sicuro sulle reti Wi-Fi pubbliche

    Le VPN utilizzano la crittografia per nascondere le tue attività di internet da occhi indiscreti. Possono rivelarsi fondamentali per mantenere i dati di accesso protetti da attacchi di tipo man-in-the-middle sulle reti Wi-Fi pubbliche. Evita attacchi hacker quando sei in viaggio!

    Evita annunci mirati

    Per poterti proporre annunci mirati e fastidiosi, i marketer devono innanzitutto capire cosa ti spinge a cliccarli. A tal fine, possono ricorrere a diversi metodi, come l’acquisto del tuo indirizzo IP e del tuo profilo utente dal tuo ISP (Fornitore di servizi internet). Sbarazzati di tutto ciò con una VPN in grado di nascondere il tuo indirizzo IP. 

    Gioca in sicurezza

    Attacchi SWATing, attacchi DDoS e ragazzini che ti dicono di aver assoldato un assassino: sono tutti pericoli che si corrono giocando in multiplayer. Tuttavia, grazie a una VPN, potrai nascondere il tuo vero indirizzo IP, rendendo molto difficile (se non impossibile) effettuare attacchi DDoS o scoprire dove vivi per un attacco Swatting. Oltre a ciò, previene lo strozzamento della larghezza di banda sulla tua connessione internet.

    Disclaimer: Vietiamo l’utilizzo dei servizi di Surfshark per eventuali scopi illeciti, in quanto ciò va contro i nostri Termini di servizio. Assicurati di agire in conformità con tutte le leggi e le normative vigenti dei fornitori di servizi di streaming.

    Fai buon uso delle conoscenze acquisite e inizia a scegliere una VPN

    Oltre a sapere come utilizzare e come funziona una VPN, ora sai anche che utilizzarla è la cosa più semplice del mondo. Ciò significa che in pochi passi potrai usufruire di una maggiore privacy e di una maggiore accessibilità ai servizi di streaming! Quindi che ne pensi di mettere in pratica tali conoscenze e utilizzare una VPN?

    Ora procurati una delle migliori VPN

    Prendi Surfshark

    FAQ

    Come utilizzare una VPN gratuita?

    Per prima cosa, devi trovare una piattaforma VPN gratuita adatta alle tue esigenze. Il suo utilizzo è più o meno simile a quello di una VPN a pagamento. Dovrai iscriverti, scaricare e installare il client VPN, avviare l’app sul tuo dispositivo e connetterti. 

    Ad ogni modo, tieni presente che utilizzare una VPN gratuita è sconsigliato in quanto non protegge completamente i tuoi dati. Le VPN gratuite non sono trasparenti per quanto riguarda le politiche sui log e non forniscono le garanzie opportune per la tua sicurezza digitale.

    È illegale utilizzare una VPN?

    Nel 99% di tutti i Paesi del mondo non è illegale utilizzare una VPN. Per tale argomento abbiamo un articolo dettagliato dedicato alla legalità delle VPN.

    Cos’è una VPN e come si utilizza?

    Una VPN protegge la tua connessione mentre sei online. Rende privata la tua connessione, maschera il tuo indirizzo IP e previene il tracciamento da parte del tuo ISP. Utilizzarla è un gioco da ragazzi:

    1. Abbonati a un servizio VPN;
    2. Scarica e installa l’app del client VPN;
    3. Avvia l’app del servizio VPN;
    4. Connettiti al server che preferisci.

    Fatto! Seguendo questi passaggi, potrai connetterti alla VPN in modo corretto.

    Cosa occorre per una VPN?

    Le VPN non prevedono molti requisiti. Ti occorre solamente una connessione a internet e un dispositivo elettronico (telefono, computer, TV) per utilizzarla. Se sei già in possesso di tutto ciò sei pronto per utilizzare una VPN e proteggere te stesso online.